Tesla svela i mini Supercharger per le città

Tesla ha reso possibile l’utilizzo esteso delle auto elettriche grazie agli investimenti sui Supercharger, cioè stazioni di ricarica rapida nate con l’obiettivo di poter ricaricare rapidamente le auto e consentire, così, i lunghi viaggi. Ma con la diffusione delle Model S, delle Model X e soprattutto con l’arrivo delle Model 3, la società americana ha deciso che i Supercharger devono anche entrare nelle città per consentire ai possessori di una Tesla di poter ricaricare rapidamente le loro auto anche quando vanno a fare la spesa tutti i giorni e non solamente quando devono affrontare lunghi viaggi. dell’articolo

Tesla ha reso possibile l’utilizzo esteso delle auto elettriche grazie agli investimenti sui Supercharger, cioè stazioni di ricarica rapida nate con l’obiettivo di poter ricaricare rapidamente le auto e consentire, così, i lunghi viaggi. Ma con la diffusione delle Model S, delle Model X e soprattutto con l’arrivo delle Model 3, la società americana ha deciso che i Supercharger devono anche entrare nelle città per consentire ai possessori di una Tesla di poter ricaricare rapidamente le loro auto anche quando vanno a fare la spesa tutti i giorni e non solamente quando devono affrontare lunghi viaggi. dell’articolo Fonte