L'azienda Ring ha ufficializzato la seconda generazione del proprio videocitofono in grado di connettersi alla rete WiFi domestica, Ring Doorbell 2, migliorandone sia le caratteristiche tecniche sia la personalizzazione. A differenza della prima versione, Ring Doorbell 2 riesce ad effettuare registrazioni video in risoluzione 1080p (il primo modello si ferma a 720p) ed è dotato di una batteria ricaricabile estraibile. Secondo quanto dichiarato dall'azienda, Ring Doorbell 2 migliora nettamente anche la visione notturna del videocitofono che, inoltre, risulta altamente personalizzabile e adattabile a qualsiasi ambiente grazie alla presenza di alcuni frontalini intercambiabili. Come il suo predecessore, anche la seconda generazione supporta l'audio bidirezionale, è in grado di rilevare il movimento e può connettersi ai campanelli cablati già esistenti.Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 349 euro. – Vai alla Fonte