PUBG gratis per gli utenti Xbox Live Gold sino al 22 aprile. In arrivo il PUBG5 Pack

Aggiornamento 19-04 PUBG è disponibile gratuitamente su Xbox One per tutti gli utenti con un abbonamento attivo al servizio Xbox Live Gold. L'evento free sarà disponibile sino al 22 aprile successivamente chi vorrà continuare a giocare a PUBG dovrà acquistare il popolare Battle Royale. Per scaricare PUBG gratuitamente è sufficiente recarsi sullo store Microsoft dalla console Xbox One e avviare il download. Segnaliamo inoltre che tutti i Battle Point (BP) guadagnati durante il "free weekend" saranno trasferiti al gioco completo nel momento in cui si deciderà di acquistarlo.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

Aggiornamento 19-04 PUBG è disponibile gratuitamente su Xbox One per tutti gli utenti con un abbonamento attivo al servizio Xbox Live Gold. L'evento free sarà disponibile sino al 22 aprile successivamente chi vorrà continuare a giocare a PUBG dovrà acquistare il popolare Battle Royale. Per scaricare PUBG gratuitamente è sufficiente recarsi sullo store Microsoft dalla console Xbox One e avviare il download. Segnaliamo inoltre che tutti i Battle Point (BP) guadagnati durante il "free weekend" saranno trasferiti al gioco completo nel momento in cui si deciderà di acquistarlo.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte

Nokia 7 Plus e 1 disponibili da oggi in Italia

HMD comunica oggi la disponibilità nel mercato italiano di Nokia 7 Plus e di Nokia 1, proposti rispettivamente al prezzo di 399 e 99 euro. Nokia 7 Plus è uno smartphone Android One di fascia media molto equilibrato, che stiamo sottoponendo in queste ore all'immancabile test live per valutare la durata della capiente batteria da 3800 mAh e che ha iniziato a convincerci positivamente nei primi giorni di utilizzo. Tra le caratteristiche di spicco figura la particolare soluzione utilizzata per realizzare la scocca in alluminio serie 600, che presenta una verniciatura a sei strati; al suo interno è presente SoC Snapdragon 660, abbinato a 4GB di RAM e 64GB di storage espandibili. Il display è da 6" FHD+, mentre la fotocamera principale è articolata in un doppio modulo con sensori da 12 e 13 MegaPixel, mentre quella anteriore è da 16 MegaPixel. Le ottiche sono fornite da ZEISS.Nokia 7 Plus è disponibile online da Unieuro a 399 euro. Nokia 1 è disponibile online da Media World a 99 euro. Nokia 7 Plus è disponibile su a 387 euro.(aggiornamento del 19 April 2018, ore 15:41)-

HMD comunica oggi la disponibilità nel mercato italiano di Nokia 7 Plus e di Nokia 1, proposti rispettivamente al prezzo di 399 e 99 euro. Nokia 7 Plus è uno smartphone Android One di fascia media molto equilibrato, che stiamo sottoponendo in queste ore all'immancabile test live per valutare la durata della capiente batteria da 3800 mAh e che ha iniziato a convincerci positivamente nei primi giorni di utilizzo. Tra le caratteristiche di spicco figura la particolare soluzione utilizzata per realizzare la scocca in alluminio serie 600, che presenta una verniciatura a sei strati; al suo interno è presente SoC Snapdragon 660, abbinato a 4GB di RAM e 64GB di storage espandibili. Il display è da 6" FHD+, mentre la fotocamera principale è articolata in un doppio modulo con sensori da 12 e 13 MegaPixel, mentre quella anteriore è da 16 MegaPixel. Le ottiche sono fornite da ZEISS.Nokia 7 Plus è disponibile online da Unieuro a 399 euro. Nokia 1 è disponibile online da Media World a 99 euro. Nokia 7 Plus è disponibile su a 387 euro.(aggiornamento del 19 April 2018, ore 15:41)- Vai alla Fonte

RECENSIONE GPD WIN, console portatile con Windows 10 #scaffale

Un mini PC portatile da gaming con Windows 10 e un joypad integrato. Wow! Questo è quello che potrebbe pensare un utente comune, senza troppe conoscenze tecniche, quando si trova di fronte ad un prodotto di questo genere su Amazon. E costa solo 350 euro! Alt, fermi tutti. Rimettete la carta di credito nel portafoglio, oppure se volete tenerla pronta aprite un sito di prenotazione viaggi e andate a fare un weekend fuori porta. No, non sto scherzando, se proprio avete questi 350 euro che vi avanzano trovate un modo migliore per spenderli perché questo GPD Win è davvero inutilizzabile e ora, con calma, vi spiego come mai. E dico calma perché ve ne servirà tanta anche utilizzandolo, o almeno provandoci.E partiamo dal design e dalla costruzione in cui risiedono parte delle caratteristiche che, da un lato vi porteranno a desiderarlo e dall'altro ad odiarlo a tal punto da non volerlo più vedere.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

Un mini PC portatile da gaming con Windows 10 e un joypad integrato. Wow! Questo è quello che potrebbe pensare un utente comune, senza troppe conoscenze tecniche, quando si trova di fronte ad un prodotto di questo genere su Amazon. E costa solo 350 euro! Alt, fermi tutti. Rimettete la carta di credito nel portafoglio, oppure se volete tenerla pronta aprite un sito di prenotazione viaggi e andate a fare un weekend fuori porta. No, non sto scherzando, se proprio avete questi 350 euro che vi avanzano trovate un modo migliore per spenderli perché questo GPD Win è davvero inutilizzabile e ora, con calma, vi spiego come mai. E dico calma perché ve ne servirà tanta anche utilizzandolo, o almeno provandoci.E partiamo dal design e dalla costruzione in cui risiedono parte delle caratteristiche che, da un lato vi porteranno a desiderarlo e dall'altro ad odiarlo a tal punto da non volerlo più vedere.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte

TIM, partnership con Microsoft per l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale

TIM e Microsoft hanno avviato una nuova partnership per l'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale al fine di ottenere la migliore "customer experience" possibile. Questa partnership si affianca alle numerose collaborazioni tra i due gruppi e punta a favorire la trasformazione digitale di TIM in Italia e in Brasile. Attraverso l’impiego di Data Analytics e Big Data, si legge in una nota, "la collaborazione porterà allo sviluppo di strumenti innovativi per personalizzare prodotti e servizi e arricchire l’offerta di TIM, favorendo un nuovo rapporto con il cliente e, contemporaneamente, permettendo efficienze sui processi interni". Le possibilità di utilizzo dell'IA sono numerosi: dall’interazione automatica con il cliente attraverso l’utilizzo di chatbot sui canali digitali per risposte mirate ed immediate, al miglioramento dell’assistenza telefonica tradizionale con strumenti cognitivi e di analytics avanzati, all’ottimizzazione dei processi operativi per il miglioramento dei servizi offerti e dell’assistenza tecnica. Questo accordo rappresenta un ulteriore tassello della strategia DigiTIM. Grazie a queste nuove soluzioni, prosegue la nota, "si ottimizzerà l’utilizzo dei canali digitali con l’introduzione di strumenti avanzati di self caring quali App e IVR, che semplificheranno il rapporto con il cliente. Ad esempio, grazie ai servizi cognitivi di Microsoft Azure, assistenti virtuali guidati dall’Intelligenza Artificiale guideranno i clienti TIM in un’esperienza totalmente digitale."Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

TIM e Microsoft hanno avviato una nuova partnership per l'utilizzo dell'Intelligenza Artificiale al fine di ottenere la migliore "customer experience" possibile. Questa partnership si affianca alle numerose collaborazioni tra i due gruppi e punta a favorire la trasformazione digitale di TIM in Italia e in Brasile. Attraverso l’impiego di Data Analytics e Big Data, si legge in una nota, "la collaborazione porterà allo sviluppo di strumenti innovativi per personalizzare prodotti e servizi e arricchire l’offerta di TIM, favorendo un nuovo rapporto con il cliente e, contemporaneamente, permettendo efficienze sui processi interni". Le possibilità di utilizzo dell'IA sono numerosi: dall’interazione automatica con il cliente attraverso l’utilizzo di chatbot sui canali digitali per risposte mirate ed immediate, al miglioramento dell’assistenza telefonica tradizionale con strumenti cognitivi e di analytics avanzati, all’ottimizzazione dei processi operativi per il miglioramento dei servizi offerti e dell’assistenza tecnica. Questo accordo rappresenta un ulteriore tassello della strategia DigiTIM. Grazie a queste nuove soluzioni, prosegue la nota, "si ottimizzerà l’utilizzo dei canali digitali con l’introduzione di strumenti avanzati di self caring quali App e IVR, che semplificheranno il rapporto con il cliente. Ad esempio, grazie ai servizi cognitivi di Microsoft Azure, assistenti virtuali guidati dall’Intelligenza Artificiale guideranno i clienti TIM in un’esperienza totalmente digitale."Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte

Galaxy S8 ed S8 Plus si aggiornano: patch, miglioramenti a fotocamera, BT e WiFi

Samsung continua a mantenere i suoi device costantemente aggiornati e ora è il turno dei Galaxy S8 ed S8 Plus che stanno ricevendo un interessante update da circa 570MB. Tra le novità presenti troviamo le patch di sicurezza riferite al mese di aprile che comprendono la risoluzione sette vulnerabilità del sistema operativo Android e otto dell'interfaccia Samsung, oltre ad un miglioramento della stabilità dell'app fotocamera, della connettività BT e di quella WiFi. Il numero delle build che accompagnano l'aggiornamento sono G950FXXU1CRD7 per il Galaxy S8 e G955FXXU1CRD7 per l'S8 Plus.I primi avvistamenti sono arrivati dalla Germania, quindi potrebbero volerci diversi giorni prima che i medesimi upgrade siano resi disponibili anche per gli smartphone italiani. Fateci comunque sapere nei commenti se qualcuno di voi lo ha già ricevuto e se ha notato cambiamenti non menzionati in questo articolo.Samsung Galaxy S8 è disponibile online da Amazon a 489 euro. Samsung Galaxy S8 Plus è disponibile online da Tekno zone a 545 euro oppure da ePrice a 590 euro. Disponibili su : Galaxy S8 a 399 euro e Galaxy S8 Plus a 525 euro.(aggiornamento del 19 April 2018, ore 16:01)-

Samsung continua a mantenere i suoi device costantemente aggiornati e ora è il turno dei Galaxy S8 ed S8 Plus che stanno ricevendo un interessante update da circa 570MB. Tra le novità presenti troviamo le patch di sicurezza riferite al mese di aprile che comprendono la risoluzione sette vulnerabilità del sistema operativo Android e otto dell'interfaccia Samsung, oltre ad un miglioramento della stabilità dell'app fotocamera, della connettività BT e di quella WiFi. Il numero delle build che accompagnano l'aggiornamento sono G950FXXU1CRD7 per il Galaxy S8 e G955FXXU1CRD7 per l'S8 Plus.I primi avvistamenti sono arrivati dalla Germania, quindi potrebbero volerci diversi giorni prima che i medesimi upgrade siano resi disponibili anche per gli smartphone italiani. Fateci comunque sapere nei commenti se qualcuno di voi lo ha già ricevuto e se ha notato cambiamenti non menzionati in questo articolo.Samsung Galaxy S8 è disponibile online da Amazon a 489 euro. Samsung Galaxy S8 Plus è disponibile online da Tekno zone a 545 euro oppure da ePrice a 590 euro. Disponibili su : Galaxy S8 a 399 euro e Galaxy S8 Plus a 525 euro.(aggiornamento del 19 April 2018, ore 16:01)- Vai alla Fonte

Intel chiude la sezione dedicata allo sviluppo degli occhiali AR

Lo scorso luglio titolavamo "Intel abbandona il campo degli indossabili, focus su Realtà Aumentata" segnalando una riorganizzazione interna della società che aveva lo scopo di spostare investimenti e competenze su un settore ad oggi cruciale, la Realtà Aumentata. Sembra che a 9 mesi di distanza Intel non sia riuscita nel suo intento e abbia gettato la spugna anche in questo campo, stando ad un report di The Information. Secondo le indiscrezioni, pare che Intel abbia chiuso anche la divisione dedicata allo sviluppo dei progetti AR, nata nel 2013. Il gruppo era al lavoro su prodotti particolarmente interessanti, come gli avveniristici smart glass Vaunt, in grado di offrire funzionalità di Realtà Aumentata all'interno di un paio di occhiali dall'aspetto del tutto tradizionale. La notizia della chiusura assume maggior credibilità sulla base della dichiarazione rilasciata da Intel, in cui la società afferma: Intel è continuamente al lavoro su nuove tecnologie e esperienze, ma non tutte si trasformano in prodotti che porteremo sul mercato. Il progetto Superlight (ovvero Vaunt) è un grande esempio di come Intel abbia realizzato un paio di occhiali consumer totalmente differenti, dotati di funzioni AR. Abbiamo intenzione di adottare un approccio molto attento al modo in cui continuiamo a esplorare e inventare nuove tecnologie, le quali certe volte richiedono decisioni dure quando le dinamiche di mercato non permettono di sostenere ulteriori investimenti.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

Lo scorso luglio titolavamo "Intel abbandona il campo degli indossabili, focus su Realtà Aumentata" segnalando una riorganizzazione interna della società che aveva lo scopo di spostare investimenti e competenze su un settore ad oggi cruciale, la Realtà Aumentata. Sembra che a 9 mesi di distanza Intel non sia riuscita nel suo intento e abbia gettato la spugna anche in questo campo, stando ad un report di The Information. Secondo le indiscrezioni, pare che Intel abbia chiuso anche la divisione dedicata allo sviluppo dei progetti AR, nata nel 2013. Il gruppo era al lavoro su prodotti particolarmente interessanti, come gli avveniristici smart glass Vaunt, in grado di offrire funzionalità di Realtà Aumentata all'interno di un paio di occhiali dall'aspetto del tutto tradizionale. La notizia della chiusura assume maggior credibilità sulla base della dichiarazione rilasciata da Intel, in cui la società afferma: Intel è continuamente al lavoro su nuove tecnologie e esperienze, ma non tutte si trasformano in prodotti che porteremo sul mercato. Il progetto Superlight (ovvero Vaunt) è un grande esempio di come Intel abbia realizzato un paio di occhiali consumer totalmente differenti, dotati di funzioni AR. Abbiamo intenzione di adottare un approccio molto attento al modo in cui continuiamo a esplorare e inventare nuove tecnologie, le quali certe volte richiedono decisioni dure quando le dinamiche di mercato non permettono di sostenere ulteriori investimenti.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte

Vodafone Special Minuti 30GB per ex clienti: internet in 4G e 1000 minuti

Vodafone sta proponendo una interessante offerta, chiamata Special Minuti 30GB, riservata esclusivamente agli ex clienti che hanno ricevuto l'invito via SMS oppure a tutti coloro che provengono da operatori virtuali e intendono tornare in Vodafone. Dietro il pagamento di 10,80€ al mese, riceverete 1000 minuti di telefonate verso tutti e ben 30GB di traffico internet sotto copertura 4G. E', ovviamente, previsto un costo per l'attivazione pari a 5,20 euro, oltre a quello per l'acquisto della nuova SIM ricaricabile. Tale offerta è attivabile sino al prossimo 28 aprile 2018 e va a sommarsi alle già esistenti Vodafone Special 20GB, Special 10GB e Special 7GB. Gli operatovi virtuali compatibili con il passaggio sono: PosteMobile Full, LycaMobile, Fastweb Full, PosteMobile, BT Enia Mobile, DigiMobil, ERG Mobile, 1 Mobile, BT Italia full MVNO, Noverca FULL (KenaMobile) e Digitel Italia.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

Vodafone sta proponendo una interessante offerta, chiamata Special Minuti 30GB, riservata esclusivamente agli ex clienti che hanno ricevuto l'invito via SMS oppure a tutti coloro che provengono da operatori virtuali e intendono tornare in Vodafone. Dietro il pagamento di 10,80€ al mese, riceverete 1000 minuti di telefonate verso tutti e ben 30GB di traffico internet sotto copertura 4G. E', ovviamente, previsto un costo per l'attivazione pari a 5,20 euro, oltre a quello per l'acquisto della nuova SIM ricaricabile. Tale offerta è attivabile sino al prossimo 28 aprile 2018 e va a sommarsi alle già esistenti Vodafone Special 20GB, Special 10GB e Special 7GB. Gli operatovi virtuali compatibili con il passaggio sono: PosteMobile Full, LycaMobile, Fastweb Full, PosteMobile, BT Enia Mobile, DigiMobil, ERG Mobile, 1 Mobile, BT Italia full MVNO, Noverca FULL (KenaMobile) e Digitel Italia.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte

Sony e Microsoft come Apple: console mid-gen al posto di hardware totalmente nuovi

Torniamo a parlare della prossima generazione di console che secondo qualcuno non sarà propriamente una vera e propria next-gen. Collin Moore di Holospark, team di sviluppo al lavoro su Earthfall, ai microfoni di Gamingbolt, ha infatti dichiarato che Microsoft e Sony potrebbero proseguire quanto iniziato con Xbox One X e Playstation 4 Pro proponendo di fatto piattaforme sempre più performanti ma con design, infrastruttura ed architettura simile a quella delle attuali console. Sony e Microsoft potrebbero decidere di continuare una linea evolutiva partendo da Playstation 4 Pro e Xbox One X, producendo console più potenti ma non completamente nuove a livello di design ed architettura. Non è da escludere che le due aziende decidano di seguire una formula simile a quella adottata da Apple con smartphone e tablet. Secondo Moore quindi, il mercato delle console casalinghe potrebbe diventare simile a quello dei dispositivi mobile: non vedremo più una vera e propria nuova generazioni ma in pratica assisteremo all'uscita di console mid-gen che di fatto sarebbero retrocompatibili sia in ambito giochi, applicazioni, e pure sul fronte accessori.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

Torniamo a parlare della prossima generazione di console che secondo qualcuno non sarà propriamente una vera e propria next-gen. Collin Moore di Holospark, team di sviluppo al lavoro su Earthfall, ai microfoni di Gamingbolt, ha infatti dichiarato che Microsoft e Sony potrebbero proseguire quanto iniziato con Xbox One X e Playstation 4 Pro proponendo di fatto piattaforme sempre più performanti ma con design, infrastruttura ed architettura simile a quella delle attuali console. Sony e Microsoft potrebbero decidere di continuare una linea evolutiva partendo da Playstation 4 Pro e Xbox One X, producendo console più potenti ma non completamente nuove a livello di design ed architettura. Non è da escludere che le due aziende decidano di seguire una formula simile a quella adottata da Apple con smartphone e tablet. Secondo Moore quindi, il mercato delle console casalinghe potrebbe diventare simile a quello dei dispositivi mobile: non vedremo più una vera e propria nuova generazioni ma in pratica assisteremo all'uscita di console mid-gen che di fatto sarebbero retrocompatibili sia in ambito giochi, applicazioni, e pure sul fronte accessori.Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte

Galaxy Note 8 inizia a ricevere le patch di aprile anche in Italia

Aggiornamento: Il nuovo firmware, versione N950FXXS3CRD2, è arrivato anche sui Galaxy Note 8 in Italia. Il "peso" è di circa 560MB. Non si segnalano ulteriori novità oltre alle patch si sicurezza di aprile.Articolo OriginaleSamsung Galaxy Note 8 è disponibile online da Tigershopit a 595 euro oppure da ePrice a 654 euro. Samsung Galaxy Note 8 è disponibile su a 611 euro.(aggiornamento del 19 April 2018, ore 16:06)-

Aggiornamento: Il nuovo firmware, versione N950FXXS3CRD2, è arrivato anche sui Galaxy Note 8 in Italia. Il "peso" è di circa 560MB. Non si segnalano ulteriori novità oltre alle patch si sicurezza di aprile.Articolo OriginaleSamsung Galaxy Note 8 è disponibile online da Tigershopit a 595 euro oppure da ePrice a 654 euro. Samsung Galaxy Note 8 è disponibile su a 611 euro.(aggiornamento del 19 April 2018, ore 16:06)- Vai alla Fonte

Vodafone chiude Vodafone Wallet, dal 28 giugno non sarà più disponibile

Dal 28 giugno 2018 l’app Vodafone Wallet non sarà più disponibile. Questo è quanto si legge sul sito di Vodafone che sia in Italia che in altri paesi europei ha deciso di chiudere il suo servizio che consente di effettuare pagamenti tramite Vodafone Pay. Vodafone informa di aver giù chiuso la possibilità di registrazione al servizio ma coloro che utilizzano l'applicazione Vodafone Wallet potranno continuare a farlo fino al 28 giugno. A partire da questa data, quindi, non si potrà più accedere ed utilizzare i servizi dell’app, ad eccezione di Vodafone Trasporti che resterà disponibile con la sua app dedicata. Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. –

Dal 28 giugno 2018 l’app Vodafone Wallet non sarà più disponibile. Questo è quanto si legge sul sito di Vodafone che sia in Italia che in altri paesi europei ha deciso di chiudere il suo servizio che consente di effettuare pagamenti tramite Vodafone Pay. Vodafone informa di aver giù chiuso la possibilità di registrazione al servizio ma coloro che utilizzano l'applicazione Vodafone Wallet potranno continuare a farlo fino al 28 giugno. A partire da questa data, quindi, non si potrà più accedere ed utilizzare i servizi dell’app, ad eccezione di Vodafone Trasporti che resterà disponibile con la sua app dedicata. Schermo Oled da 6 pollici in dimensioni contenute? LG V30, compralo al miglior prezzo da ePrice a 537 euro. – Vai alla Fonte