ASUS rilascia l’app ufficiale Android per controllare la sua 360° Camera

Insieme alla famiglia ZenFone 4, ASUS lo scorso agosto ha svelato anche un accessorio per riprendere i video a 360 gradi. Si chiama, guarda un po', 360° Camera, e ha la forma di una piccola sfera che si connette allo smartphone attraverso la porta USB Type-C o MicroUSB e registra video panoramici in 4K e 2K (risoluzioni precise: rispettivamente 4096×2048 e 2048×1024 pixel). La videocamera impiega due lenti grandangolo da 210 gradi ciascuna, e un sistema di correzione della distorsione che viene applicato direttamente dai chip integrati. Da notare che non è un'esclusiva per smartphone ZenFone: qualsiasi dispositivo Android è compatibile. Da poche ore è disponibile nel Play Store l'app per controllarla. Si possono applicare filtri ai video catturati e alle foto scattate, ed è anche possibile iniziare una diretta live a 360 gradi. I contenuti possono essere visualizzati in tre modalità: Panorama (quella classica), Asteroid (stile tiny planet) e Crystal Ball. La videocamera non risulta ancora disponibile all'acquisto in molti mercati, ma per chi è interessato e per riferimento futuro ecco il link al download:Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 157 euro. –

Insieme alla famiglia ZenFone 4, ASUS lo scorso agosto ha svelato anche un accessorio per riprendere i video a 360 gradi. Si chiama, guarda un po', 360° Camera, e ha la forma di una piccola sfera che si connette allo smartphone attraverso la porta USB Type-C o MicroUSB e registra video panoramici in 4K e 2K (risoluzioni precise: rispettivamente 4096×2048 e 2048×1024 pixel). La videocamera impiega due lenti grandangolo da 210 gradi ciascuna, e un sistema di correzione della distorsione che viene applicato direttamente dai chip integrati. Da notare che non è un'esclusiva per smartphone ZenFone: qualsiasi dispositivo Android è compatibile. Da poche ore è disponibile nel Play Store l'app per controllarla. Si possono applicare filtri ai video catturati e alle foto scattate, ed è anche possibile iniziare una diretta live a 360 gradi. I contenuti possono essere visualizzati in tre modalità: Panorama (quella classica), Asteroid (stile tiny planet) e Crystal Ball. La videocamera non risulta ancora disponibile all'acquisto in molti mercati, ma per chi è interessato e per riferimento futuro ecco il link al download:Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 157 euro. – Vai alla Fonte

Razer, lo smartphone per videogiocatori ha 8GB di RAM e Snapdragon 835 | GFXBench

Razer terrà un evento stampa l'1 novembre prossimo nell'ambito del quale, si ritiene, verrà presentato uno smartphone Android pensato per i videogiocatori – e non c'è da stupirsi visto che l'azienda ha fatto dei prodotti pensati per tale target di utenti il suo core business. In attesa di conoscere le caratteristiche tecniche ufficiali, il terminale sembra aver fatto capolino nel database del noto benchmark GFXBench, che conferma parte del profilo hardware. Razer Phone sarà equipaggiato con display da 5,7" e risoluzione 2560 x 1440 pixel, SoC Snapdragon 835 con acceleratore grafico Adreno 540 e ben 8GB di memoria RAM (7.5 il valore rilevato da GFXBench), abbinati a 64GB di memoria di storage. Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 157 euro. –

Razer terrà un evento stampa l'1 novembre prossimo nell'ambito del quale, si ritiene, verrà presentato uno smartphone Android pensato per i videogiocatori – e non c'è da stupirsi visto che l'azienda ha fatto dei prodotti pensati per tale target di utenti il suo core business. In attesa di conoscere le caratteristiche tecniche ufficiali, il terminale sembra aver fatto capolino nel database del noto benchmark GFXBench, che conferma parte del profilo hardware. Razer Phone sarà equipaggiato con display da 5,7" e risoluzione 2560 x 1440 pixel, SoC Snapdragon 835 con acceleratore grafico Adreno 540 e ben 8GB di memoria RAM (7.5 il valore rilevato da GFXBench), abbinati a 64GB di memoria di storage. Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 157 euro. – Vai alla Fonte

Gemelli diversi: ecco Archos Diamond Omega, la copia esatta del Nubia Z17S

Perchè sviluppare un prodotto diverso quando basta cambiare il nome sulla scocca? Ecco quindi Archos Diamond Omega, un nuovo top di gamma Android che non nasconde in alcun modo il fatto di essere il gemello dell'appena annunciato Nubia Z17S. Se la cosa vi sembra strana, in realtà non è la prima volta che Nubia e Archos condividono esattamente lo stesso prodotto. Fa però piacere in questo caso, parlare di un dispositivo davvero interessante e che sarà venduto al prezzo di 499€ in Europa da metà novembre (sarà lo stesso prezzo del Nubia?). Il dispositivo integra un SoC octa-core Qualcomm Snapdragon 835 e può contare su ben 8GB di RAM, doppia cam posteriore da 12+23MP con sensori realizzati da Sony ed un display da 5.7 pollici con risoluzione Full HD+.Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 157 euro. –

Perchè sviluppare un prodotto diverso quando basta cambiare il nome sulla scocca? Ecco quindi Archos Diamond Omega, un nuovo top di gamma Android che non nasconde in alcun modo il fatto di essere il gemello dell'appena annunciato Nubia Z17S. Se la cosa vi sembra strana, in realtà non è la prima volta che Nubia e Archos condividono esattamente lo stesso prodotto. Fa però piacere in questo caso, parlare di un dispositivo davvero interessante e che sarà venduto al prezzo di 499€ in Europa da metà novembre (sarà lo stesso prezzo del Nubia?). Il dispositivo integra un SoC octa-core Qualcomm Snapdragon 835 e può contare su ben 8GB di RAM, doppia cam posteriore da 12+23MP con sensori realizzati da Sony ed un display da 5.7 pollici con risoluzione Full HD+.Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Amazon a 157 euro. – Vai alla Fonte

ASUS ZenFone 4 (ZE554KL), immagini

Uno dei sei smartphone che ASUS ha recentemente portato in Italia è lo ZenFone 4, un dispositivo di fascia media con telaio unibody in alluminio e schermo da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel). La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core Snapdragon 630, 4 GB di RAM, 64 GB di storage, slot microSD, connettività WiFi, Bluetooth, GPS, NFC e LTE. Presenti anche il lettore di impronte digitali, la porta USB Type-C e il jack audio da 3,5 millimetri. dell’articolo

Uno dei sei smartphone che ASUS ha recentemente portato in Italia è lo ZenFone 4, un dispositivo di fascia media con telaio unibody in alluminio e schermo da 5,5 pollici con risoluzione full HD (1920×1080 pixel). La dotazione hardware comprende inoltre un processore octa core Snapdragon 630, 4 GB di RAM, 64 GB di storage, slot microSD, connettività WiFi, Bluetooth, GPS, NFC e LTE. Presenti anche il lettore di impronte digitali, la porta USB Type-C e il jack audio da 3,5 millimetri. dell’articolo Fonte

Microsoft Launcher disponibile al download per tutti gli utenti Android

Dopo circa una settimana in fase beta, Microsoft Launcher è pronto per essere distribuito a tutti gli utenti del robottino. Se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fattelo amico Questa è la citazione che si adatta sempre di più alla questione del mobile di Microsoft. Dopo aver rilasciato il nostro browser operativo Edge su Android, è il turno di Microsoft Launcher. Vi facciamo presente che solo la settimana scorsa, era stata rilasciata la Beta. Microsoft Launcher: cos’è Microsoft Launcher non è altro che l’aggiornamento e il rebrand della popolare Arrow Launcher e da oggi è disponibile a download per gli utenti Android. Abbiamo parlato del launcher di Microsoft in questo post. Se utilizzavate già Arrow Launcher sul vostro dispositivo, riceverete in automatico l’aggiornamento attraverso il Play Store. La nuova versione include diverse novità, come il design dell’app. E’ stato introdotto il nuovissimo Fluent Design, già integrato all’interno delle nuove build Insider. Un’altra novità degna di nota, è l’introduzione della funzione “Continua su Pc” che permette di trasferire link, documenti e immagini dal tuo smartphone al Pc. Con uno swipe verso destra, potremo accedere alla sezione “Feed“, avendo a disposizione le notizie principali, le app più utilizzate e i file aperti di recente. Il nuovo Microsoft Launcher è sicuramente migliore rispetto al vecchio Arrow Launcher, specialmente adesso che il design risulta rispettare a pieno l’idea di Windows 10. A breve verrà pubblicata una nostra video recensione dell’app, se nel frattempo avete già testato la beta, fateci sapere cosa ne pensate e se in un futuro non molto lontano sperate di trovare quest’app anche sull’ ipotetico Surface Phone. Fonte: mspu Non dimenticate di seguirci anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e Telegram: tanti contenuti esclusivi e sondaggi per voi.

Dopo circa una settimana in fase beta, Microsoft Launcher è pronto per essere distribuito a tutti gli utenti del robottino. Se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fattelo amico Questa è la citazione che si adatta sempre di più alla questione del mobile di Microsoft. Dopo aver rilasciato il nostro browser operativo Edge su Android, è il turno di Microsoft Launcher. Vi facciamo presente che solo la settimana scorsa, era stata rilasciata la Beta. Microsoft Launcher: cos’è Microsoft Launcher non è altro che l’aggiornamento e il rebrand della popolare Arrow Launcher e da oggi è disponibile a download per gli utenti Android. Abbiamo parlato del launcher di Microsoft in questo post. Se utilizzavate già Arrow Launcher sul vostro dispositivo, riceverete in automatico l’aggiornamento attraverso il Play Store. La nuova versione include diverse novità, come il design dell’app. E’ stato introdotto il nuovissimo Fluent Design, già integrato all’interno delle nuove build Insider. Un’altra novità degna di nota, è l’introduzione della funzione “Continua su Pc” che permette di trasferire link, documenti e immagini dal tuo smartphone al Pc. Con uno swipe verso destra, potremo accedere alla sezione “Feed“, avendo a disposizione le notizie principali, le app più utilizzate e i file aperti di recente. Il nuovo Microsoft Launcher è sicuramente migliore rispetto al vecchio Arrow Launcher, specialmente adesso che il design risulta rispettare a pieno l’idea di Windows 10. A breve verrà pubblicata una nostra video recensione dell’app, se nel frattempo avete già testato la beta, fateci sapere cosa ne pensate e se in un futuro non molto lontano sperate di trovare quest’app anche sull’ ipotetico Surface Phone. Fonte: mspu Non dimenticate di seguirci anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e Telegram: tanti contenuti esclusivi e sondaggi per voi. Fonte

ASUS ZenFone 4 (ZE554KL)

Il 17 agosto 2017 ASUS ha presentato sei nuovi smartphone Android della serie ZenFone 4, tutti dotati di doppia fotocamera e caratterizzati da un’elevata qualità costruttiva. Durante un evento organizzato a Roma il 21 settembre, il produttore taiwanese ha annunciato la loro disponibilità anche in Italia. Chi cerca un buon smartphone di fascia media e non ha il budget necessario per acquistare il top di gamma può scegliere lo ZenFone 4 (ZE554KL). dell’articolo

Il 17 agosto 2017 ASUS ha presentato sei nuovi smartphone Android della serie ZenFone 4, tutti dotati di doppia fotocamera e caratterizzati da un’elevata qualità costruttiva. Durante un evento organizzato a Roma il 21 settembre, il produttore taiwanese ha annunciato la loro disponibilità anche in Italia. Chi cerca un buon smartphone di fascia media e non ha il budget necessario per acquistare il top di gamma può scegliere lo ZenFone 4 (ZE554KL). dell’articolo Fonte

ASUS ZenFone 4 (ZE554KL)

Il 17 agosto 2017 ASUS ha presentato sei nuovi smartphone Android della serie ZenFone 4, tutti dotati di doppia fotocamera e caratterizzati da un’elevata qualità costruttiva. Durante un evento organizzato a Roma il 21 settembre, il produttore taiwanese ha annunciato la loro disponibilità anche in Italia. Chi cerca un buon smartphone di fascia media e non ha il budget necessario per acquistare il top di gamma può scegliere lo ZenFone 4 (ZE554KL). dell’articolo

Il 17 agosto 2017 ASUS ha presentato sei nuovi smartphone Android della serie ZenFone 4, tutti dotati di doppia fotocamera e caratterizzati da un’elevata qualità costruttiva. Durante un evento organizzato a Roma il 21 settembre, il produttore taiwanese ha annunciato la loro disponibilità anche in Italia. Chi cerca un buon smartphone di fascia media e non ha il budget necessario per acquistare il top di gamma può scegliere lo ZenFone 4 (ZE554KL). dell’articolo Fonte

Microsoft Edge per Android è ora disponibile sul Play Store per tutti

Microsoft ha pubblicato sul Play Store l’anteprima di Microsoft Edge, il browser disegnato per Windows 10 e ora disponibile per tutti gli smartphone Android L’articolo Microsoft Edge per Android è ora disponibile sul Play Store per tutti è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Microsoft ha pubblicato sul Play Store l’anteprima di Microsoft Edge, il browser disegnato per Windows 10 e ora disponibile per tutti gli smartphone Android L’articolo Microsoft Edge per Android è ora disponibile sul Play Store per tutti è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android. Fonte

Ecco tutte le novità di Android 8.0 Oreo su Huawei Mate 9

Se non siete tra i pochi fortunati che hanno la possibilità di provare Android 8.0 Oreo su Huawei Mate 9, ecco la lista completa delle novità L’articolo Ecco tutte le novità di Android 8.0 Oreo su Huawei Mate 9 è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Se non siete tra i pochi fortunati che hanno la possibilità di provare Android 8.0 Oreo su Huawei Mate 9, ecco la lista completa delle novità L’articolo Ecco tutte le novità di Android 8.0 Oreo su Huawei Mate 9 è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android. Fonte

Ecco un render di OnePlus 5T che può far vacillare i più scettici

Se qualche giorno fa vi abbiamo mostrato un render che aveva destato perplessità, oggi arriva quella che viene definita una immagine stampa L’articolo Ecco un render di OnePlus 5T che può far vacillare i più scettici è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android.

Se qualche giorno fa vi abbiamo mostrato un render che aveva destato perplessità, oggi arriva quella che viene definita una immagine stampa L’articolo Ecco un render di OnePlus 5T che può far vacillare i più scettici è stato pubblicato per la prima volta su Tutto Android. Fonte