Nel 2017 diremo addio definitivamente al jack cuffie? Il nuovo iPhone 7 privo dell’ingresso auricolare Come accennato poco tempo fa, si chiudono le porte al vecchio e si aprono al nuovo. La visione di eliminare il jack per gli auricolari avviata da Apple con iPhone 7 sembra interessare altri produttori di smartphones. Nelle ultime ore sono emerse delle immagini attraverso il profilo Twitter di Android Police che mostrano un dispositivo HTC senza ingresso auricolare, ancora da ufficializzare. Il telefono al momento porta il nome in codice “Ocean Note” e dovrebbe essere annunciato entro la prossima settimana. Unannounced HTC ‘Ocean Note’ Leaks with glass frame and secondary ticker display pic.twitter.com/RSDqIfBQRn — Android Police (@AndroidPolice) January 10, 2017 Prima dell’azienda dalla mela c’erano stati anche LeEco e Motorola che già a metà 2016 avevano presentato dispositivi che non accettavano il vecchio jack. Con Le Pro 2 la compagnia cinese ha immesso sul mercato un phablet di fascia media con ingresso USB Type-C, divulgando immagini sull’aumento della qualità audio con gli auricolari proprietari LeEco che a detta del produttore sono “di gran lunga migliori delle Earpods di Apple“. Gli auricolari e le cuffie di LeEco che sfruttano l’ingresso USB Type-C Motorola invece ha aperto la strada commercializzando Moto Z: uno smartphone ultra sottile ed ultra versatile; grazie a dei supporti Moto MODS acquistabili separatamente, esso può funzionare da speaker di ottima qualità o da proiettore. Anche il sottilissimo Moto Z non possiede l’ingresso jack da 3.5mm In conclusione la scelta fatta da quelli di Cupertino lo scorso anno che sembrava aver destato dubbi agli utenti, viene seguita a poco a poco anche dagli altri produttori Android. A noi non resta che accettare il progresso ed iniziare, per chi non lo avesse già fatto, a familiarizzare col Bluetooth o con i nuovi ingressi Lightning e Type-C. Nel 2017 diremo addio definitivamente al jack cuffie? Vai alla Fonte