Un nuovo report di DRAMeXchange ha evidenziato, o per meglio dire confermato, l'aumento dei prezzi per le memorie RAM sia per il segmento consumer-PC che per quello dei sistemi server. L'analisi è relativa al primo trimestre del 2017 e non fa che dare seguito a un trend iniziato già lo scorso autunno. Prendendo come termine di paragone i moduli DDR3 da 4GB, i dati dicono che i prezzi sono già saliti di circa il 30%, quindi la notizia non è affatto buona per i consumatori; per la precisione, DRAMeXchange stima che un modulo DDR3 4GB potrebbe salire sopra i 25 dollari. Il mercato server non sarà immune da questo rialzo anche se in minor misura; un modulo R-DIMM da 32GB ha già superato i 20$ e potrebbe salire in questo primo trimestre ancora del 20%.Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite è in offerta oggi su a 203 euro. – Vai alla Fonte