Instagram si aggiorna per Windows 10 e abbandona Windows 10 Mobile

Un aggiornamento è sempre qualcosa di atteso e rinfrescante. Ma forse stavolta è stato più una doccia fredda. Instagram abbandona Windows 10 Mobile. Il recente aggiornamento di Instagram per Windows 10 aggiunge alcune nuove feature. Su Instagram per Windows 10 versione 3.1569.12133.0 adesso è possibile: archiviare una foto: non verrà eliminata ma resa invisibile sul profilo. Basterà selezionare l’apposita voce dal menù dell’immagine; condividere le storie con gli amici; rispondere ai commenti in thread; controllare l’ultimo login dei contatti dalla sezione messaggi Trovate l’applicazione sul Microsoft Store disponibile solo per PC. Instagram per Windows 10 Mobile Vediamo l’altro lato della medaglia. L’applicazione di Instagram per Windows 10 Mobile non è più scaricabile dallo Store. Ora, lasciamo perdere il fatto che per avere l’applicazione ufficiale sugli smartphone Windows abbiamo atteso anni e anni, lasciamo perdere il fatto che quell’applicazione tanto attesa non è mai stata all’altezza di quelle presenti sulle altre piattaforme, lasciamo perdere le condizioni generali di molte app sul Microsoft Store per non infilarci in discorsi triti e ritriti e concentriamoci sulla certezza di questo aggiornamento: Instagram non è più disponibile per Windows Phone. Forse qualcuno di noi sospettava una mossa del genere, ma che fare adesso? Sui telefoni dove l’app è installata non dovrebbe succede niente, o almeno così sembrerebbe. Ad ogni modo, possiamo continuare, o ritornare, ad affidarci ad app di terze parti, come l’ottima -seppur obsoleta- 6Tag. Oppure possiamo decidere di utilizzare Instagram via Edge. Il sito mobile del social network permette di postare foto, usare i filtri, caricare storie ed altro. Ovviamente non è come usare un’applicazione, e questo ha un impatto anche mentale. Noi utenti Windows 10 Mobile, siamo passati dal sentirci unici, particolari, a sentirci particolarmente svantaggiati. E questo non è più così intrigante. Non succede ma se succede… Mi piace pensare una cosa: sappiamo che Windows Phone non riceverà più niente, nessuna nuova feature, nessun nuovo hardware etc.. ma se Microsoft decidesse di aggiornare Edge per Windows 10 Mobile e rendere disponibili sul browser l’uso delle Progressive Web App? In questo breve video parliamo delle PWA e di come potrebbero aiutare Windows 10 Mobile. Forse sogno troppo, devo solo rendermi conto che la festa sta per finire. Ad ogni modo chi scrive questo post ha ancora l’app di Instagram installata e funzionante sul suo Lumia 950, il nostro profilo è sempre li, ed attendiamo anche i vostri scatti taggati #FotoDaLover. Mostrateci un po’ di amore. Fateci sapere se usate il social network, se riuscite a scaricarlo, se non ve ne frega niente o se vi siete già organizzati in maniera diversa! Non dimenticate di seguirci anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e Telegram: tanti contenuti esclusivi e sondaggi per voi.

Un aggiornamento è sempre qualcosa di atteso e rinfrescante. Ma forse stavolta è stato più una doccia fredda. Instagram abbandona Windows 10 Mobile. Il recente aggiornamento di Instagram per Windows 10 aggiunge alcune nuove feature. Su Instagram per Windows 10 versione 3.1569.12133.0 adesso è possibile: archiviare una foto: non verrà eliminata ma resa invisibile sul profilo. Basterà selezionare l’apposita voce dal menù dell’immagine; condividere le storie con gli amici; rispondere ai commenti in thread; controllare l’ultimo login dei contatti dalla sezione messaggi Trovate l’applicazione sul Microsoft Store disponibile solo per PC. Instagram per Windows 10 Mobile Vediamo l’altro lato della medaglia. L’applicazione di Instagram per Windows 10 Mobile non è più scaricabile dallo Store. Ora, lasciamo perdere il fatto che per avere l’applicazione ufficiale sugli smartphone Windows abbiamo atteso anni e anni, lasciamo perdere il fatto che quell’applicazione tanto attesa non è mai stata all’altezza di quelle presenti sulle altre piattaforme, lasciamo perdere le condizioni generali di molte app sul Microsoft Store per non infilarci in discorsi triti e ritriti e concentriamoci sulla certezza di questo aggiornamento: Instagram non è più disponibile per Windows Phone. Forse qualcuno di noi sospettava una mossa del genere, ma che fare adesso? Sui telefoni dove l’app è installata non dovrebbe succede niente, o almeno così sembrerebbe. Ad ogni modo, possiamo continuare, o ritornare, ad affidarci ad app di terze parti, come l’ottima -seppur obsoleta- 6Tag. Oppure possiamo decidere di utilizzare Instagram via Edge. Il sito mobile del social network permette di postare foto, usare i filtri, caricare storie ed altro. Ovviamente non è come usare un’applicazione, e questo ha un impatto anche mentale. Noi utenti Windows 10 Mobile, siamo passati dal sentirci unici, particolari, a sentirci particolarmente svantaggiati. E questo non è più così intrigante. Non succede ma se succede… Mi piace pensare una cosa: sappiamo che Windows Phone non riceverà più niente, nessuna nuova feature, nessun nuovo hardware etc.. ma se Microsoft decidesse di aggiornare Edge per Windows 10 Mobile e rendere disponibili sul browser l’uso delle Progressive Web App? In questo breve video parliamo delle PWA e di come potrebbero aiutare Windows 10 Mobile. Forse sogno troppo, devo solo rendermi conto che la festa sta per finire. Ad ogni modo chi scrive questo post ha ancora l’app di Instagram installata e funzionante sul suo Lumia 950, il nostro profilo è sempre li, ed attendiamo anche i vostri scatti taggati #FotoDaLover. Mostrateci un po’ di amore. Fateci sapere se usate il social network, se riuscite a scaricarlo, se non ve ne frega niente o se vi siete già organizzati in maniera diversa! Non dimenticate di seguirci anche su Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e Telegram: tanti contenuti esclusivi e sondaggi per voi. Fonte