In realtà non si tratta di una vera e propria novità. Sono infatti 24 anni consecutivi che IBM detiene il record del maggior numero di brevetti conquistati in un anno, segno di un'azienda in continua evoluzione che nel corso degli anni ha portato importanti innovazioni in ambito tecnologico e scientifico. Il 2016 è stato l'anno in cui IBM ha ottenuto ben 8088 brevetti, seguita da Samsung con 5518 e Canon staccata a quota 3.665; nella top ten troviamo poi Qualcomm (2.897 brevetti), Google (2.835), Intel (2.784), Microsoft (2.398), TSMC (2.288) e Sony (2.181). Dal 1992 a oggi, nessuno è riuscito a fare meglio di Big Blue, mostrando un impegno continuo del settore Sviluppo e Ricerca, che alla fine si traduce anche in una costante crescita del businnes aziendale e collateralmente un ritorno economico non indifferente. Secondo il CEO, Ginni Rometty, questo impatto è quantificabile in circa 2,7 Miliardi di Dollari, la metà di quanto ha investito IBM in questo settore.Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite è in offerta oggi su a 203 euro. – Vai alla Fonte