Hisense, la nuova gamma TV 2018 in arrivo in Italia

Hisense si appresta a portare anche in Italia la nuova gamma TV 2018. I modelli in uscita sono quelli appartenenti alle serie U9A e U7A. Tutti i prodotti sono LCD ULED, l'acronimo che Hisense utilizza per identificare i TV di fascia più elevata. La serie U9A propone due tagli da 65" e 75". I pannelli VA a 10-bit sono abbinati ad una retroilluminazione Full LED con un local dimming particolarmente sofisticato. Hisense lo definisce Prime Array Backlight, un sistema costituito da circa 1.000 zone di controllo sul 75". Per il 65" vengono citate 700 zone, anche se in altri passaggi Hisense fa di nuovo riferimento a 1.000 zone (ci aspettiamo in ogni caso che sul 65" le zone siano numericamente inferiori).Vengono inoltre impiegati vari algoritmi per l'ottimizzazione delle immagini. Precision Brightness Process migliora la dinamica operando più finemente sulla luminosità del quadro. Peaking Brightness Process gestisce i picchi di luminosità e la riproduzione della aree più scure, in modo da migliorare la resa delle parti luminose e di quelle buie. La Backlight Scanning è invece impiegata per la compensazione del moto. Le tecnologie per migliorare le immagini in movimento comprendono anche l'Ultra Motion Plus con Motion Estimation Motion Compensatio (MEMC) e lo Sport Mode. Tutte queste soluzioni vengono raggruppate solo la voce Picture Criteria Index (PCI) 3200 per il 65" e 3400 per il 75".La serie A9 è anche provvista di Quantum Dot, i nano-cristalli capaci di garantire componenti cromatiche più pure e quindi una maggior copertura degli spazi colore. Non poteva ovviamente mancare il supporto a HDR. Le specifiche riportano la compatibilità con HDR10 e HLG. I picchi di luminosità raggiungono le 2.500 cd/m2 – nits (HDR Supreme 2500). A gestire tutte le funzioni è Hi-View Engine Plus, che controlla il local dimming, la compensazione del moto e l'ottimizzazione delle immagini.Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 399 euro. –

Hisense si appresta a portare anche in Italia la nuova gamma TV 2018. I modelli in uscita sono quelli appartenenti alle serie U9A e U7A. Tutti i prodotti sono LCD ULED, l'acronimo che Hisense utilizza per identificare i TV di fascia più elevata. La serie U9A propone due tagli da 65" e 75". I pannelli VA a 10-bit sono abbinati ad una retroilluminazione Full LED con un local dimming particolarmente sofisticato. Hisense lo definisce Prime Array Backlight, un sistema costituito da circa 1.000 zone di controllo sul 75". Per il 65" vengono citate 700 zone, anche se in altri passaggi Hisense fa di nuovo riferimento a 1.000 zone (ci aspettiamo in ogni caso che sul 65" le zone siano numericamente inferiori).Vengono inoltre impiegati vari algoritmi per l'ottimizzazione delle immagini. Precision Brightness Process migliora la dinamica operando più finemente sulla luminosità del quadro. Peaking Brightness Process gestisce i picchi di luminosità e la riproduzione della aree più scure, in modo da migliorare la resa delle parti luminose e di quelle buie. La Backlight Scanning è invece impiegata per la compensazione del moto. Le tecnologie per migliorare le immagini in movimento comprendono anche l'Ultra Motion Plus con Motion Estimation Motion Compensatio (MEMC) e lo Sport Mode. Tutte queste soluzioni vengono raggruppate solo la voce Picture Criteria Index (PCI) 3200 per il 65" e 3400 per il 75".La serie A9 è anche provvista di Quantum Dot, i nano-cristalli capaci di garantire componenti cromatiche più pure e quindi una maggior copertura degli spazi colore. Non poteva ovviamente mancare il supporto a HDR. Le specifiche riportano la compatibilità con HDR10 e HLG. I picchi di luminosità raggiungono le 2.500 cd/m2 – nits (HDR Supreme 2500). A gestire tutte le funzioni è Hi-View Engine Plus, che controlla il local dimming, la compensazione del moto e l'ottimizzazione delle immagini.Cerchi lo schermo con la maggiore risoluzione e supporto 4K?? Sony Xperia XZ Premium è in offerta oggi su a 399 euro. – Vai alla Fonte