GM svela la prima auto a guida autonoma di serie

General Motors (GM) ha annunciato di aver sviluppato la prima auto in grado di poter viaggiare davvero da sola e potenzialmente pronta ad essere prodotta in serie. Molte aziende stanno lavorando ad una piattaforma di guida autonoma tra cui Tesla, Audi e tanti altri, ma sembra che General Motors possa aver battuto sul tempo tutti i suoi rivali. Lo scorso giugno, l’azienda americana aveva annunciato la realizzazione di ben 130 prototipi di auto a guida autonoma basati sulla Chevy Bolt EV. Prototipi che avevano, poi, effettuato alcuni test su strada in California, Arizona e Michigan come parte di un programma di sviluppo condotto da Cruise Automation, una startup acquista da General Motors e specializzata nelle soluzioni di guida autonoma. dell’articolo

General Motors (GM) ha annunciato di aver sviluppato la prima auto in grado di poter viaggiare davvero da sola e potenzialmente pronta ad essere prodotta in serie. Molte aziende stanno lavorando ad una piattaforma di guida autonoma tra cui Tesla, Audi e tanti altri, ma sembra che General Motors possa aver battuto sul tempo tutti i suoi rivali. Lo scorso giugno, l’azienda americana aveva annunciato la realizzazione di ben 130 prototipi di auto a guida autonoma basati sulla Chevy Bolt EV. Prototipi che avevano, poi, effettuato alcuni test su strada in California, Arizona e Michigan come parte di un programma di sviluppo condotto da Cruise Automation, una startup acquista da General Motors e specializzata nelle soluzioni di guida autonoma. dell’articolo Fonte