Samsung e PizzAut, l’App che semplifica il lavoro ai ragazzi autistici

Arrivo un po' in ritardo all'evento, non so bene di cosa tratti, la mia mente aveva soltanto memorizzato la parola "Pizza". Una volta trovato il mio posto ho cominciato seriamente a chiedermi perchè mai Samsung ci avesse invitati a ristorante, quale fosse l'occasione per una tale folla (erano presenti circa 100 persone). Era tutto un via vai di stuzzichini e persone, mi sfuggiva il quadro generale dietro quel semplice ma simpatico slogan "PizzaAut". Non ero l'unico all'oscuro del tema della serata, dopo un paio di saluti e introduzioni da parte dei manager Samsung la parola è passata a Nico Acampora, un simpatico e coraggioso papà di un bimbo autistico che ha deciso di non stare a guardare e realizzare qualcosa di tremendamente utile per la sua famiglia. Nico fa parte di un gruppo di genitori con ragazzi autistici, disturbo di cui soffrono circa 500.000 persone in Italia e troppo spesso trattato con diffidenza. L'idea di questo papà è molto semplice, direi quasi scontata e facilmente condivisibile. I ragazzi che soffrono di un disturbo dello spettro autistico (ASD) hanno tendenzialmente problemi nel linguaggio e nella comunicazione, ma sono intelligenti e capaci come qualsiasi altra persona, perchè non coinvolgerli quindi in una professione sfruttando la tecnologia? Lavorare in un ristorante può esser una bella sfida, soprattutto nella fase degli ordini al tavolo e gestione delle ordinazioni, ed ecco che in gioco entra Samsung, finalizzando un'App dedicata, PizzAut, che semplifica il processo e li aiuta a compiere il lavoro. Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Arrivo un po' in ritardo all'evento, non so bene di cosa tratti, la mia mente aveva soltanto memorizzato la parola "Pizza". Una volta trovato il mio posto ho cominciato seriamente a chiedermi perchè mai Samsung ci avesse invitati a ristorante, quale fosse l'occasione per una tale folla (erano presenti circa 100 persone). Era tutto un via vai di stuzzichini e persone, mi sfuggiva il quadro generale dietro quel semplice ma simpatico slogan "PizzaAut". Non ero l'unico all'oscuro del tema della serata, dopo un paio di saluti e introduzioni da parte dei manager Samsung la parola è passata a Nico Acampora, un simpatico e coraggioso papà di un bimbo autistico che ha deciso di non stare a guardare e realizzare qualcosa di tremendamente utile per la sua famiglia. Nico fa parte di un gruppo di genitori con ragazzi autistici, disturbo di cui soffrono circa 500.000 persone in Italia e troppo spesso trattato con diffidenza. L'idea di questo papà è molto semplice, direi quasi scontata e facilmente condivisibile. I ragazzi che soffrono di un disturbo dello spettro autistico (ASD) hanno tendenzialmente problemi nel linguaggio e nella comunicazione, ma sono intelligenti e capaci come qualsiasi altra persona, perchè non coinvolgerli quindi in una professione sfruttando la tecnologia? Lavorare in un ristorante può esser una bella sfida, soprattutto nella fase degli ordini al tavolo e gestione delle ordinazioni, ed ecco che in gioco entra Samsung, finalizzando un'App dedicata, PizzAut, che semplifica il processo e li aiuta a compiere il lavoro. Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Microsoft pensa alla prossima Xbox che potrebbe essere dotata di RAM GDDR6

Xbox One X non ha festeggiato ancora il suo primo compleanno, ma in Microsoft si pensa già alla prossima console i cui lavori molto probabilmente sono già iniziati: un annuncio di lavoro lascia presagire che la futura Xbox potrebbe essere dotata di RAM GDDR6. Il colosso di Redmond è infatti alla ricerca di un ingegnere che dovrebbe guidare il team di sviluppo hardware per i progetti attuali e futuri inerenti le console Xbox, e tra i requisiti si menziona una profonda conoscenza in campo DDR3, GDDR5, GDDR6 e future tecnologie DRAM. Considerando che la versione S di Xbox One monta 8GB di RAM DDR3 e la potente Xbox One X è invece dotata di 12 GB di GDDR5, non è da escludere che la prossima console possa effettivamente montare RAM GDDR6 che sarà inoltre quella utilizzata anche nelle future GPU di NVIDIA e AMD.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Xbox One X non ha festeggiato ancora il suo primo compleanno, ma in Microsoft si pensa già alla prossima console i cui lavori molto probabilmente sono già iniziati: un annuncio di lavoro lascia presagire che la futura Xbox potrebbe essere dotata di RAM GDDR6. Il colosso di Redmond è infatti alla ricerca di un ingegnere che dovrebbe guidare il team di sviluppo hardware per i progetti attuali e futuri inerenti le console Xbox, e tra i requisiti si menziona una profonda conoscenza in campo DDR3, GDDR5, GDDR6 e future tecnologie DRAM. Considerando che la versione S di Xbox One monta 8GB di RAM DDR3 e la potente Xbox One X è invece dotata di 12 GB di GDDR5, non è da escludere che la prossima console possa effettivamente montare RAM GDDR6 che sarà inoltre quella utilizzata anche nelle future GPU di NVIDIA e AMD.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

ZenFone Max Pro (M1): in arrivo il primo ASUS con Android Oreo stock | Rumor

ASUS ZenFone Max Pro (M1) potrebbe essere il primo smartphone dell'azienda taiwanese ad essere caratterizzato da un sistema operativo Android Oreo in versione stock e dunque senza personalizzazione ZenUI. La notizia è trapelata nelle ultime ore grazie ad un'esclusiva del sito internet asus-zenfone.com che, inoltre, ha pubblicato quella che sarebbe la presunta scheda tecnica completa del prodotto. Secondo quanto visibile dall'immagine, Asus ZenFone Max Pro (M1) dovrebbe essere caratterizzato da un display da 6" Full View inserito all'interno di una scocca tipica di un dispositivo da 5", SoC Qualcomm Snapdragon 636, 6GB di memoria RAM e 64GB di storage interno e una doppia fotocamera posteriore da 16+16MP. Sarebbero inoltre presenti anche la modalità di sblocco attraverso il riconoscimento del volto e una generosa batteria da ben 5000 mAh.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

ASUS ZenFone Max Pro (M1) potrebbe essere il primo smartphone dell'azienda taiwanese ad essere caratterizzato da un sistema operativo Android Oreo in versione stock e dunque senza personalizzazione ZenUI. La notizia è trapelata nelle ultime ore grazie ad un'esclusiva del sito internet asus-zenfone.com che, inoltre, ha pubblicato quella che sarebbe la presunta scheda tecnica completa del prodotto. Secondo quanto visibile dall'immagine, Asus ZenFone Max Pro (M1) dovrebbe essere caratterizzato da un display da 6" Full View inserito all'interno di una scocca tipica di un dispositivo da 5", SoC Qualcomm Snapdragon 636, 6GB di memoria RAM e 64GB di storage interno e una doppia fotocamera posteriore da 16+16MP. Sarebbero inoltre presenti anche la modalità di sblocco attraverso il riconoscimento del volto e una generosa batteria da ben 5000 mAh.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Pacific Rim – La rivolta su Ultra HD Blu-ray con Dolby Vision

Pacific Rim – La rivolta arriverà su Ultra HD Blu-ray durante il mese di luglio (il 4 luglio in Italia). L'edizione statunitense, al momento priva di una data di uscita, offrirà il supporto a HDR10 e Dolby Vision, il formato dotato di metadati dinamici. La traccia audio in lingua originale (inglese) è in Dolby Atmos. La versione su supporto ottico è stata ricavata da un Digital Intermediate (DI) a risoluzione 2K. Gli altri film disponibili o in arrivo su Ultra HD Blu-ray con Dolby Vision sono i seguenti (verificate che il supporto al formato Dolby sia presente nell'edizione che intendete acquistare): 10 Cloverfield Lane American Assassin Atomica bionda Black Panther Braveheart Cattivissimo Me Cattivissimo Me 2 Cattivissimo Me 3 Cloverfield Daddy's Home Daddy's Home 2 Downsizing – Vivere alla grande Escape Plan – Fuga dall'inferno Fast & Furious 8 Grease Hell or High Water Il Gladiatore Il Trono di Spade – Stagione 1 Jumanji – Benvenuti nella giungla Justice League La Torre Nera Matrix Mother! Paddington 2 Power Rangers Quella casa nel bosco Red Red 2 Resident Evil: Vendetta Salvate il Soldato Ryan Saw: Legacy Source Code Spider-Man: Homecoming Starship Troopers: Traitor of Mars The Hitman Bodyguards Transformers Transformers – La Vendetta del Caduto Transformers 3 Transformers – L'era dell'estinzione Transformers – L'ultimo cavaliere Valerian Warm Bodies Warrior Westworld Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Pacific Rim – La rivolta arriverà su Ultra HD Blu-ray durante il mese di luglio (il 4 luglio in Italia). L'edizione statunitense, al momento priva di una data di uscita, offrirà il supporto a HDR10 e Dolby Vision, il formato dotato di metadati dinamici. La traccia audio in lingua originale (inglese) è in Dolby Atmos. La versione su supporto ottico è stata ricavata da un Digital Intermediate (DI) a risoluzione 2K. Gli altri film disponibili o in arrivo su Ultra HD Blu-ray con Dolby Vision sono i seguenti (verificate che il supporto al formato Dolby sia presente nell'edizione che intendete acquistare): 10 Cloverfield Lane American Assassin Atomica bionda Black Panther Braveheart Cattivissimo Me Cattivissimo Me 2 Cattivissimo Me 3 Cloverfield Daddy's Home Daddy's Home 2 Downsizing – Vivere alla grande Escape Plan – Fuga dall'inferno Fast & Furious 8 Grease Hell or High Water Il Gladiatore Il Trono di Spade – Stagione 1 Jumanji – Benvenuti nella giungla Justice League La Torre Nera Matrix Mother! Paddington 2 Power Rangers Quella casa nel bosco Red Red 2 Resident Evil: Vendetta Salvate il Soldato Ryan Saw: Legacy Source Code Spider-Man: Homecoming Starship Troopers: Traitor of Mars The Hitman Bodyguards Transformers Transformers – La Vendetta del Caduto Transformers 3 Transformers – L'era dell'estinzione Transformers – L'ultimo cavaliere Valerian Warm Bodies Warrior Westworld Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Wind: Ricarica online e vinci Huawei P20 e la finale di The Voice Of Italy fino al 26/04

Ricarica la tua voce con Wind è il nuovo concorso a premi dell'operatore italiano valido fino al prossimo 26 aprile che consente di vincere un nuovo Huawei P20 e due biglietti omaggio per assistere alla finale di The Voice of Italy in programma il 10 maggio 2018. Partecipare al concorso è semplice. Tutto ciò che bisognerà fare, infatti, sarà effettuare una ricarica telefonica di qualsiasi importo da App MyWind o su Wind.it con pagamento tramite Carta di Credito, PayPal o altre modalità di pagamento disponibili e accedere all’estrazione giornaliera. Le estrazioni – come spiegamento nel regolamento ufficiale – verranno effettuate secondo il seguente calendario:Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Ricarica la tua voce con Wind è il nuovo concorso a premi dell'operatore italiano valido fino al prossimo 26 aprile che consente di vincere un nuovo Huawei P20 e due biglietti omaggio per assistere alla finale di The Voice of Italy in programma il 10 maggio 2018. Partecipare al concorso è semplice. Tutto ciò che bisognerà fare, infatti, sarà effettuare una ricarica telefonica di qualsiasi importo da App MyWind o su Wind.it con pagamento tramite Carta di Credito, PayPal o altre modalità di pagamento disponibili e accedere all’estrazione giornaliera. Le estrazioni – come spiegamento nel regolamento ufficiale – verranno effettuate secondo il seguente calendario:Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

PES perde la licenza UEFA Champions League. Potrebbe arrivare su FIFA

Notizie poco entusiasmanti per i fan di PES: il popolare titolo calcistico di Konami perde la licenza UEFA Champions League, di conseguenza nei prossimi capitoli di Pro Evolution Soccer la software house giapponese dovrà rinunciare ai diritti sulla massima competizione calcistica europea. L'annuncio è stato diramato dalla UEFA tramite la pubblicazione di un comunicato (Link), nel quale si indica chiaramente che, dopo la finale di Kiev 2018, la partnership decennale tra l'ente e la casa giapponese si riterrà conclusa. I motivi che hanno portato ad interrompere i rapporti non sono ovviamente chiari e, fatta eccezione per una serie di ringraziamenti e convenevoli tra i responsabili di Konami e UEFA, il comunicato pubblicato non lascia trasparire nulla e non scende in dettagli significativi.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Notizie poco entusiasmanti per i fan di PES: il popolare titolo calcistico di Konami perde la licenza UEFA Champions League, di conseguenza nei prossimi capitoli di Pro Evolution Soccer la software house giapponese dovrà rinunciare ai diritti sulla massima competizione calcistica europea. L'annuncio è stato diramato dalla UEFA tramite la pubblicazione di un comunicato (Link), nel quale si indica chiaramente che, dopo la finale di Kiev 2018, la partnership decennale tra l'ente e la casa giapponese si riterrà conclusa. I motivi che hanno portato ad interrompere i rapporti non sono ovviamente chiari e, fatta eccezione per una serie di ringraziamenti e convenevoli tra i responsabili di Konami e UEFA, il comunicato pubblicato non lascia trasparire nulla e non scende in dettagli significativi.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Chrome OS, Google testa un menu unificato per notifiche e impostazioni rapide

Gli sviluppatori di Google Chrome OS stanno testando un menu unificato per notifiche e impostazioni rapide. Assomiglia in un certo senso al Centro Notifiche di Windows 10: è un menu che si espande sul bordo destro dello schermo, con in alto le notifiche e in basso le impostazioni rapide. Al momento è presente solo nel canale Canary di Chrome OS, il più instabile; per giunta, va attivato tramite un'impostazione avanzata "nascosta". Sul browser è necessario digitare l'indirizzo chrome://flags/#enable-system-tray-unified e abilitare la flag. Il risultato è questo:Una soluzione del genere permette di sfruttare lo spazio in modo più intelligente: allo stato attuale, la tendina delle notifiche occupa tutto il bordo destro anche se c'è solo una voce. È un sacco di spazio sprecato, tanto vale sfruttarlo per il system tray, invece che dedicargli un menu separato apposta.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Gli sviluppatori di Google Chrome OS stanno testando un menu unificato per notifiche e impostazioni rapide. Assomiglia in un certo senso al Centro Notifiche di Windows 10: è un menu che si espande sul bordo destro dello schermo, con in alto le notifiche e in basso le impostazioni rapide. Al momento è presente solo nel canale Canary di Chrome OS, il più instabile; per giunta, va attivato tramite un'impostazione avanzata "nascosta". Sul browser è necessario digitare l'indirizzo chrome://flags/#enable-system-tray-unified e abilitare la flag. Il risultato è questo:Una soluzione del genere permette di sfruttare lo spazio in modo più intelligente: allo stato attuale, la tendina delle notifiche occupa tutto il bordo destro anche se c'è solo una voce. È un sacco di spazio sprecato, tanto vale sfruttarlo per il system tray, invece che dedicargli un menu separato apposta.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Honor, è tempo di offerte: 6X, 8 e 8 Pro in sconto fino al 30 aprile

Giorno di offerte, questo, per Honor: dopo gli accessori scontati del 50% sullo store ufficiale, vi riportiamo la promozione che riguarda gli smartphone Honor 6X, Honor 8 e Honor 8 Pro, proposti a un prezzo speciale da oggi fino al 30 aprile. Di seguito tutti i dettagli: Honor 8: 199,90 euro Honor 8 Pro: 329,90 euro Honor 6X: 159,90 euro Ricordiamo che il PC case per Honor 8 è in offerta a 1 euro sullo store. Honor 6X offre un display da 5,5” FHD, un processore Kirin 655 octa-core e una doppia cam posteriore con una gamma di apertura f/0,95-f/16. La batteria è da 3340mAh. Honor 8 ha un display leggermente più piccolo (5,2”), sempre con risoluzione FHD, ed ha una doppia cam da 12+12MP con sensore in bianco e nero ed RGB. Il processore, in questo caso, è il Kirin 950, coadiuvato da un co-processore i5.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Giorno di offerte, questo, per Honor: dopo gli accessori scontati del 50% sullo store ufficiale, vi riportiamo la promozione che riguarda gli smartphone Honor 6X, Honor 8 e Honor 8 Pro, proposti a un prezzo speciale da oggi fino al 30 aprile. Di seguito tutti i dettagli: Honor 8: 199,90 euro Honor 8 Pro: 329,90 euro Honor 6X: 159,90 euro Ricordiamo che il PC case per Honor 8 è in offerta a 1 euro sullo store. Honor 6X offre un display da 5,5” FHD, un processore Kirin 655 octa-core e una doppia cam posteriore con una gamma di apertura f/0,95-f/16. La batteria è da 3340mAh. Honor 8 ha un display leggermente più piccolo (5,2”), sempre con risoluzione FHD, ed ha una doppia cam da 12+12MP con sensore in bianco e nero ed RGB. Il processore, in questo caso, è il Kirin 950, coadiuvato da un co-processore i5.Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Suzuki Swift Sport: 140 cavalli per meno di 1000 chili | Live Blog

Presentata al Salone di Francoforte 2017, Suzuki Swift Sport arriva ad aprile 2018 con li suo debutto alla presentazione dinamica. La terza generazione monta il BoosterJet Turbo da 1.4 litri, rubato a Vitara e forte di 140 cavalli: se sul SUV doveva spingere una massa notevole, qui l'unità da 230 Nm di coppia massima a 2.500 giri si trova con soli 970 chili di peso a vuoto. Scopriamo le novità per il lancio nel Live Blog. Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Presentata al Salone di Francoforte 2017, Suzuki Swift Sport arriva ad aprile 2018 con li suo debutto alla presentazione dinamica. La terza generazione monta il BoosterJet Turbo da 1.4 litri, rubato a Vitara e forte di 140 cavalli: se sul SUV doveva spingere una massa notevole, qui l'unità da 230 Nm di coppia massima a 2.500 giri si trova con soli 970 chili di peso a vuoto. Scopriamo le novità per il lancio nel Live Blog. Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte

Platinum Games annuncia World of Demons per iOS e Android

Platinum Games si affaccia al mondo mobile con un titolo del tutto inedito, realizzato in collaborazione con DeNA: si tratta di World of Demons, un hack & slash che pesca a piene mani dal folklore giapponese e che punta ad innalzare ulteriormente l'asticella delle produzioni pensate per i dispositivi iOS e Android. La software house fondata nel 2006 da Shinji Mikami – il papà di Resident Evil – e Hideki Kamiya – director di Devil May Cry e Viewtiful Joe – nei suoi 12 anni di attività ha dimostrato di avere una marcia in più nello sviluppo di titoli di genere action. D'altronde parliamo del team responsabile di capolavori come i due Bayonetta, Vanquish e Nier: Automata, quindi le aspettative sul loro esordio nel mondo mobile sono particolarmente elevate. Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. –

Platinum Games si affaccia al mondo mobile con un titolo del tutto inedito, realizzato in collaborazione con DeNA: si tratta di World of Demons, un hack & slash che pesca a piene mani dal folklore giapponese e che punta ad innalzare ulteriormente l'asticella delle produzioni pensate per i dispositivi iOS e Android. La software house fondata nel 2006 da Shinji Mikami – il papà di Resident Evil – e Hideki Kamiya – director di Devil May Cry e Viewtiful Joe – nei suoi 12 anni di attività ha dimostrato di avere una marcia in più nello sviluppo di titoli di genere action. D'altronde parliamo del team responsabile di capolavori come i due Bayonetta, Vanquish e Nier: Automata, quindi le aspettative sul loro esordio nel mondo mobile sono particolarmente elevate. Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 885 euro oppure da Amazon a 970 euro. – Vai alla Fonte