Proprio ieri Google aveva annunciato il rilascio degli strumenti di sviluppo per Chromecast, inoltre nello stesso articolo vi avevamo parlato anche del rilascio di Google Play Service 4.2 correlato al rilascio appunto dell’SDK per il dongle HDMI di Google. Iniziamo oggi con il parlare del primo supporto ufficialmente aggiunto ad un’applicazione estremamente interessante, Allcast realizzata da Koushik Dutta. Cosa permette di fare Allcast? Semplicemente di eseguire lo streaming di tutti i file multimediali presenti sul nostro smartphone o tablet Android sui seguenti dispositivi: Roku Player Apple TV Xbox 360, Xbox One Samsung, Sony and Panasonic Smart TVs DLNA Renderers WDTV Chromecast Qualche tempo fa, proprio Dutta, aveva rimosso il supporto a Chromcast, ma con un post su Google+ ha annunciato di aver cambiato idea, proprio grazie al rilascio dell’SDK. Ha anche detto che, per implementare il codice necessario, avrà speso forse una ventina di minuti, quindi il processo di sviluppo è stato notevolmente semplificato. Allcast quindi si aggiornerà presto e, quindi, supporterà ufficialmente Chromecast fra i dispositivi a cui sarà possibile inviare il “flusso” multimediale che si originerà dal nostro dispositivo Android. Per installare Allcast, sia la versione Free che quella a pagamento, potete fare riferimento ai badge che trovate qui sotto. Fateci sapere se lo state utilizzando e con quale dispositivo, specie se ovviamente con Chromecast. AllCast (Playboard) | AllCast (Play Store) AllCast Premium (Playboard) | AllCast Premium (Play Store) Via –> Fonte